I nostri consigli

Alimentazione in spiaggia
01 Ago

Alimentazione in spiaggia

In estate trascorriamo giornate intere al mare e spesso non ci curiamo troppo di ciò che mangiamo. L’alimentazione è invece un ottimo punto di partenza per soffrire meno il caldo e anche per aiutare la nostra pelle ad abbronzarsi meglio.

Di seguito vi diamo alcuni consigli di base su cosa portarsi in spiaggia.


Acqua per grandi e piccini

Fondamentale portare con se diverse bottiglie d’acqua e conservale in una borsa frigo o all’ombra.
L’idratazione è il primo passo per aiutare l’organismo a combattere il caldo e il sole ed è molto importante soprattutto per i bambini, che sono instancabili e passano moltissimo tempo a giocare sotto il sole.


Frutta e verdura

Fragole, pesche, albicocche, prugne, ciliegie, uva: la frutta è ricca di vitamine, acqua e sali minerali, un aiuto prezioso quando si suda molto. Magari già lavata e tagliata a pezzetti in contenitori ermetici. Se non si ha la possibilità di tenere al fresco gli alimenti, la frutta secca è un’ottima alternativa, in quanto ricca di proteine e perfetta da mangiare in spiaggia.


Yogurt

Da portare solo se si ha la possibilità di tenerlo al fresco (borsa frigo), lo yogurt aiuta la flora intestinale e ha un discreto apporto di vitamine, soprattutto se accompagnato con pezzi di frutta fresca, semi, cereali o anche un cucchiaino di miele.


La classica insalatona

Come primo piatto, l’insalatona è sicuramente la soluzione migliore: verdure crude o cotte (carote, cetrioli, pomodori, sedano, insalate, fagiolini), una fonte proteica che possiamo trovare nel pollo, nel merluzzo, nel tonno in scatola, con l’aggiunta di uno o due uova sode e un po’ di formaggio (feta, mozzarella, parmigiano). Potete aggiungere anche una manciata di cereali (farro, orzo, miglio, riso). Per dare ancora più gusto ci si può aggiungere delle olive, basilico, origano e, ovviamente, olio di oliva extravergine che, a crudo, non ci fa altro che bene. Farete così scorta di vitamine, sali minerali e antiossidanti fondamentali per una giornata sotto il sole.


Dessert

Gli zuccheri vanno sicuramente reintegrati dopo le attività in spiaggia, ma bisogna non esagerare con gelati, granite e caffè freddi che, il più delle volte, anziché idratarci, ci disidratano, inducendo una sensazione costante di sete.

Se hai domande o curiosità riguardanti l’argomento, contattaci! Il team della Farmacia Ferrara è a tua completa disposizione.

Lascia un commento