I nostri consigli

La dieta chetogenica
13 Giu

La dieta chetogenica

Tra le molteplici tipologie di dieta utilizzate per smaltire il sovrappeso e rientrare nel proprio peso forma figura anche la cosiddetta dieta chetogenica.

Il fondamento su cui si basa è apportare una quantità estremamente ridotta di carboidrati, facendo così in modo che l'organismo attivi un processo chiamato chetosi: in tale situazione e cioè in mancanza di carboidrati, solitamente utilizzati per la produzione di energia, le cellule si rivolgono proprio ai grassi di scorta.


La dieta chetogenica è particolarmente utilizzata nell'ambito del fitness e del dimagrimento estetico, meglio se sotto un attento controllo medico che ne verifichi un corretto e salutare corso. Questa dieta non consiste in un solo ed esatto regime alimentare, bensì in differenti tipologie a patto che rispondano ai suoi principi di base. Sarà necessario ridurre in maniera drastica e quasi totale l'apporto di carboidrati, eliminando del tutto gli alimenti che ne sono ricchi, riducendo di molto quelli che ne contengono, e prediligendo sempre e comunque quelli che ne sono privi; e inoltre servirà aumentare notevolmente l'assunzione di grassi, preferendo di conseguenza cibi ad alto apporto lipidico.


In una dieta chetogenica, gli alimenti più consigliati da consumare in abbondanza sono:

  • Carne;
  • Pesce;
  • Formaggi;
  • Affettati;
  • Ortaggi;

I cibi da assumere con moderazione sono invece:

  • Alcune verdure come peperoni rossi, pomodori, melanzane, asparagi, fagiolini;
  • Frutta secca come noci e mandorle;
  • Frutta (3 volte alla settimana);
  • Pane solo di segale.

E infine un elenco di cibi da evitare:

  • Pasta e pane;
  • Pizza;
  • Riso;
  • Patate, carote e piselli;
  • Bevande zuccherate;
  • Cereali;
  • Legumi;
  • Dolci;
     

Le rinunce da fare in una dieta chetogenica sono molte, e tanti alimenti che contengono zuccheri nascosti potrebbero rappresentare un ostacolo al suo completamento. È perciò consigliato restare sotto controllo medico e ascoltare i consigli del farmacista di fiducia: se vuoi maggiori informazioni su questo argomento, contatta lo staff di Farmacia Ferrara o vieni a trovarci presso la nostra sede!

Lascia un commento