I nostri consigli

La menopausa
01 Mar

La menopausa

La menopausa è un periodo di grandi cambiamenti nella vita di ogni donna, in cui cessano le mestruazioni e quindi l’età fertile. Non si tratta di una malattia ma di un momento fisiologico che, di norma, ha luogo fra i 45 e i 53 anni ma non sono rare menopause precoci (prima dei 40 anni) o tardive. La menopausa può anche essere indotta, a causa dell’asportazione chirurgica delle ovaie o dell’utero o all’utilizzo di farmaci o terapie radianti.

La menopausa


Quando arriva in modo spontaneo, non avviene in modo brusco ma è preceduta da un periodo piuttosto lungo, la premenopausa o climaterio, della durata variabile dai cinque ai dieci anni.


In questo arco di tempo iniziano a comparire numerose variazioni che obbligano la donna prendere atto dei mutamenti che si stanno verificando nel suo corpo, iniziando dalle alterazioni di durata del ciclo e intensità del flusso. Il ciclo può anche interrompersi per alcuni mesi e poi tornare. 


Altri sintomi dell’arrivo della menopausa sono:

    • Vampate di calore

    • Sudorazione notturna

    • Aumento del girovita

    • Ansia e disturbi del sonno

    • Calo del desiderio

    • Difficoltà di concentrazione

    • Sbalzi d’umore, irritabilità e difficoltà relazionali

    • Secchezza vaginale


Tali sintomatologie sono dovute ai cambiamenti ormonali che avvengono nell’organismo: le ovaie, infatti, subiscono un lento declino, divenendo via via più piccole ed atrofiche, con un progressivo calo degli estrogeni e livelli particolarmente elevati di FSH e LH.


A causa di tali cambiamenti ormonali, è possibile che si verifichino, nel lungo tempo, problemi di ipertensione, ipercolesterolemia, iperglicemia e osteoporosi.


Per affrontare la menopausa in modo sereno è importante adottare uno stile di vita salutare, comprensivo di una dieta sana, controllata ed equilibrata, un regolare esercizio fisico e, all’occorrenza, una terapia ormonale sostitutiva (Tos) consigliata dal medico, che può essere costituita da pillole, cerotti, gel o spray per correggere gli squilibri ormonali.


Per contrastare il rischio di osteoporosi è importante assumere alimenti ricchi di calcio e aumentare, sempre con le dovute precauzioni, l’esposizione alla luce solare per favorire la sintesi di vitamina D (necessaria per l’assorbimento del calcio). Per limitare le malattie cardiovascolari, oltre a mantenere il giusto peso corporeo, andrebbe ridotto il consumo di sale ed evitate sia le diete iperproteiche sia quelle ipercaloriche. 


Dopo circa 6-12 mesi consecutivi di completa assenza del ciclo mestruale si entra nel periodo post-menopausa in cui vi è, finalmente, un nuovo assestamento ormonale e la fine dei vari disturbi legati al precedente squilibrio.


Se hai dubbi o vuoi consiglio per affrontare al meglio questo importante periodo di cambiamenti, non esitare a contattarci o vienici a trovare presso la Farmacia Ferrara, saremo lieti di mettere la nostra competenza al tuo servizio!

Lascia un commento