I nostri consigli

Cos'è la parodontite
13 Set

Cos'è la parodontite

La parodontite è una delle malattie più diffuse e dannose per il cavo orale: è una condizione più grave della gengivite, capace di compromettere le strutture che sostengono i denti all'interno dell'osso, portando alla loro mobilità e, se non curata per tempo, alla caduta.

Quando si aggrava, la parodontite viene chiamata piorrea.


Tipi

Esistono diverse tipologie di parodontite. Può essere lieve e quindi curabile facilmente mentre, in caso di omissione delle giuste cure, essa può diventare acuta e grave.

Nella maggior parte dei casi si tratta di parodontite cronica, ed è causata da un eccessivo accumulo di placca. Può portare alla perdita del dente.

La parodontite necrotizzante, invece, si presenta in quei soggetti con un sistema immunitario debole e può causare la morte dei tessuti, dell'osso e dei legamenti che tengono saldi i denti alla loro struttura.


Cause

In genere la parodontite non si presenta prima dei 35 anni, ma non è l’età la causa principale di questo disturbo. I principali fattori scatenanti sono:

  • scarsa igiene orale;
  • spazzolamento troppo aggressivo delle gengive;
  • eccesso di zuccheri che può portare batteri che causano l'infiammazione;
  • fumo;
  • un basso apporto di vitamine.

La parodontite, inoltre, può essere causata da sbalzi ormonali (infatti è frequente nelle donne in gravidanza) o da predisposizione genetica.


Sintomi

Tra i primi sintomi ci sono:

  • l'alito cattivo, causato dai batteri che generano l'infezione;
  • il sanguinamento delle gengive, spesso gonfie e arrossate;
  • strano sapore in bocca;
  • aumento della sensibilità

Sintomi in stadio avanzato:

  • sanguinamento più copioso delle gengive e dolori in queste zone;
  • mobilità dei denti (fino a perdita);
  • aumento dello spazio interdentale;
  • presenza di pus.


Quando parliamo dei primi sintomi, quelli più lievi, possiamo anche chiedere consigli in farmacia. Mentre è importante riconoscere subito i secondi (se non si è stati attenti) e prendere immediatamente appuntamento dal dentista per scongiurare qualsiasi aggravarsi della malattia.


Se vuoi approfondire l’argomento, non esitare a contattarci. Il team di Farmacia Ferrara è a tua totale disposizione.

Lascia un commento